Babywearing ai tempi del coronavirus.

Siamo al 22 maggio 2020 e il  coronavirus alias Covid 19 ormai si è diffuso in tutto il mondo.
Una domanda spostanea viene posta da tutti i genitori che tutti i giorni portano il proprio bambino?
“Posso continuare a portare il mio bambino?
Il rischio di contagio può aumentare portando il mio bambino?
che accorgimenti e pracauzioni devo avere?”

Questi e tanti altri sono i mille dubbi che si pongono i babywearers (genitori che indossano il proprio bambino) di tutto il mondo.
L’ Associazione IBCICC (International Board Certified Infant Carrymg Consultants) si è riunita per stabilire alcune linee guida da mantenere durante questa pandemia.

Ringraziamo Michela Marcozzi, consulente Babywearing Italia, nonchè vicepresidente dell’APS Babywearing Italia per la traduzione e la condivisione di questo importante documento.

Indicazioni per portare i bambini ai tempi del Covid 19

Per quanto tempo il SARS-CoV-2 resta contagioso sui materiali che utilizziamo nel babywearing?

Tutti vogliamo essere il più al sicuro possibile nel momento in cui siamo fuori casa. Potrebbe essere interessante capire per quanto tempo il SARS-CoV-2 rimane contagioso sui materiali che utilizziamo nel babywearing.
Abbiamo effettuato alcune ricerche sui dati riguardanti questo argomento. Il virus che causa il COVID-19 mantiene la sua capacità di contagio per 2 giorni sui tessuti e altri prodotti tessili, e 7 giorni sulla plastica come mostrano le recenti ricerche scientifiche.

Gli esperti hanno anche dichiarato che le alte temperature diminuiscono l’infettività del virus e che lo stesso è suscettibile ai metodi standard di disinfezione.
Questo rende piuttosto semplice il pulire un marsupio o una fascia dopo essere  usciti all’esterno.

Cosa possiamo fare per ridurre il rischio di infezione? Ecco alcuni suggerimenti:

  1. Lavate le mani appena entrati in casa , prima di togliervi il supporto portabebè.
  2. Utilizzate due o più fasce o marsupi: uno per casa e un altro per quando uscite. Se avete una fascia o un marsupio che utilizzate solo in casa, non c’è bisogno di una pulizia extra.
  3. Lavate le vostre fasce e i vostri marsupi più spesso.
  4. Per il lavaggio utilizzate la temperatura massima consentita dalle istruzioni del produttore. I prodotti utilizzati di consueto vanno bene.
  5. Stirate i vostri supporti – verificare le istruzioni del produttore precedentemente!
  6. Utilizzate dei copri spallacci per i supporti strutturati e lavateli al rientro a casa.
  7. Disinfettate le parti in plastica dei supporti, come ad esempio le fibbie, con prodotti testati.

Se volete scaricare il testo da stampare cliccate quii!

Fonte: Chin et al. (2020) Stability of SARS-CoV-2 in different environmental conditions, Lancet Microbe.
           IBCICC: Leggi il post originale.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.