Docenti BwI

Responsabile formazione e docente:


 

Ilaria Cinefra, Fondatrice e Responsabile Centro Studi Babywearing ItaliaPresidente Aps Babywearing Italia, Assistente perinatale, Counselor in allattamento al seno, Consulente Babywearing Italia e docente Babywearing Italia e Blogger e Fondatrice del sito www.professionemamma.it, Belly Cast (Calco del pancione) Decorator.
Formazione come formatori – erogato da www.humantrainer.com
ilariacinefra@babywearingitalia.it
www.professionemamma.it

Docente:

 Serena Capparella, Psicologa Clinica ad approccio strategico e laureata in Scienze e Tecnologie della Comunicazione, collabora con Babywearing Italia per la formazione delle consulenti sui temi della psicologia dell’attaccamento e sulla gestione efficace della comunicazione nelle consulenze alle mamme . Vive e lavora a Roma, esercitando la professione presso strutture e organizzazioni sociali e svolgendo attività clinica privata nel suo studio al centro – zona Castro Pretorio – e presso un poliambulatorio specialistico all’Eur.

serenacapparella@babywearingitalia.it
www.psicologiastrategicaroma.it

 Silvia Griglio,  Psicologa, iscritta all’Albo degli Psicologi del Piemonte
Ha un’esperienza decennale in merito a consulenze psico-educative rivolte alla genitorialità.
Oltre a collaborazioni con Cooperative ed Associazioni, riceve privatamente nel suo studio di Torino.
In merito al portare ha seguito, nel 2013, la Giornata di formazione teorico-pratica sul portare i bambini organizzata dalla cooperativa Focus di Milano”

 

Raffaella Sambucci, Neuropsicomotricista dell’età evolutiva. Laurea in Terapia della Neuro-Psicomotricità dell’Età Evolutiva presso la facoltà di Medicina e Chirurgia dell’Università Tor Vergata con votazione 110/110.
Ha effettuato i corsi di Basale Stimolation secondo metodo Prof. A. Fröhlich; Comunicazione Aumentativa Alternativa (presso centro neuroriabilitazione CNAPP); Rieducazione Respiratoria; Applicazione del Taping nell’ambito del concetto Bobath pediatrico, Disturbi delle abilità prassiche e della coordinazione motoria: il protocollo APCM, Trattamento della Disprassia e Distubi Visuo-Percettivi, Corso base di Educazione Comportamentale e trattamento secondo il modello ABA.
Ha lavorato presso la casa di Cura Sant’Alessandro effettuando lavori studio, valutazione e trattamento nella Sindrome di Rett. Collabora con centro convenzionato e servizio ADIAI (Assistenza Domiciliare Integrata Alta Intensità) occupandosi di valutazione e trattamento nei Ritardi Psicomotori, Disprassia, DCM (Disturbi Coordinazione Motoria), Deficit Cognitivi, Disturbi dello spettro autistico, Deficit di attenzione e Iperattività (ADHD), Paralisi Cerebrali Infantili e Sindromi Genetiche effettuando riabilitazione Motoria, Sensoriale e rieducazione Respiratoria in soggetti portatori di Tracheostomia e Gastrostomia.
Attualmente svolge attività clinica Libero Professionale svolgendo valutazione e trattamento delle patologie sopracitate. corsi d’aggiornamento riguardo l’oculomotricità con il Dott. Orlandi, approfondimento riguardo le funzioni esecutive con il prof. Benso dell’università degli studi di Genova e attualmente in formazione in Pedagogia Relazionale e Linguaggio presso l’istituto Chassagny di Milano
www.sincea.it

Carole Braccini, Laureata  in Terapia della Neuropsicomotricità dell’età evolutiva presso l’Università di Tor Vergata (110/110 e lode). Dopo alcuni anni di esperienza con
bambini affetti da disturbi neuropsicomotori fa un’esperienza nel campo della Riabilitazione Equestre  e integra la sua formazione con un  Master di I° livello in Riabilitazione Equestre presso l’Università degli Studi di Firenze.  Nel 2005, dopo un periodo  di lavoro  con pazienti affetti da differenti patologie neuro-psichiatriche soprattutto nell’area cognitiva, neuropsicologica e comportamentale ha avuto l’opportunità di assumere il ruolo di Coordinatrice dei Terapisti dell’età evolutiva. Questa esperienza le ha dato la possibilità di avere una visione a 360 gradi dei possibili percorsi riabilitativi.
Nel 2009 dopo aver completato il  percorso formativo con una Laurea Specialistica in Scienze della Riabilitazione (110/110 e lode) ha deciso di mettersi in gioco e cogliere l’opportunità di lavorare in Sudan e Mozambico nell’ambito della cooperazione sanitaria internazionale con le Ong OVCI e Aifo specializzate in un progetti di Riabilitazione Pediatrica e in Community Based Rehabilitation.
Rientrata in Italia ha continuato a cercare un punto di incontro fra professionisti della riabilitazione e contesto educativo del bambino e per questo ha completato al sua formazione con una Laurea in Pedagogia (110/110 e lode).
Attualmente lavora a Roma occupandosi di Riabilitazione in contesto domiciliare e ambulatoriale con bambini affetti da ritardo psicomotorio, Adhd, Autismo, Sindromi Genetiche e
Disturbi comportamentali.

Comments are closed