Babywearing e gravidanza

“Posso portare il mio bambino ora che sono incinta?”

Questa è una domanda che mi viene spesso fatta dalle donne che praticano il babywearing con il loro bambino ed intendono continuare, anche incinta, a godere dei benefici del portare ma, allo stesso tempo, sono preoccupate per la salute del piccolo in grembo.
Spesso ciò che spinge verso questa scelta è il voler godere l’esclusività del rapporto con il proprio bambino fino all’arrivo del nuovo nato che inevitabilmente diventerà un amore condiviso.
Dunque la risposta è SI!

Foto di: Anaïs Eckow-Ngomffo

Foto di: Anaïs Eckow-Ngomffo

Si può portare il proprio piccolo durante la gravidanza purchè essa sia fisiologica e senza complicazioni.
Prima di portare il vostro bambino, ricordatevi sempre di consultarvi con l’ostetrica o il ginecologo.
E’ regola generale del babywearing (in gravidanza o meno) prestare attenzione ai segnali che manda il corpo.
Se vi accorgete di essere stanche, di avere dolori, se accusate vertigini o nausea, è sempre bene fermarsi e contattare la figura sanitaria di riferimento.
Ricordatevi che ogni donna è a se ed ogni gravidanza è a se.
Così, mentre alcune donne si sentono in grado di portare il proprio bambino per tutta la durata della gravidanza, altre potrebbero non sentirsela durante un certo periodo, ma anche mai.
Non fatevene una colpa!
Se decidete di continuare a praticare il babywearing, allora dovrete sicuramente avere alcuni accorgimenti in più rispetto a prima e potrebbe essere necessario cambiare tecnica di legatura o addirittura supporto.

pancione

Foto di: Chiara Degan

Con l’aumentare della pancia il baricentro è in continuo cambiamento ed è per questo che potrebbe essere necessario portare il vostro bambino ad una altezza superiore od inferiore a quella con cui siete abituati a portarlo per controbilanciare il peso della pancia che cresce.
Presupponendo una gravidanza fisiologica, considerate sempre questi fattori: per quanto tempo siete abituate a portare? Siete allenate? Che tipo di supporto vorreste utilizzare? Quanto pesa il vostro bambino grande?
Il babywearing è come lo sport. E’ necessario allenarsi piano piano (in genere si comincia dalla nascita quando il bambino è di piccolo peso) e così, nel corso del tempo aumenta la forza, la resistenza e di conseguenza l’allenamento.
Se non avete mai portato il vostro bambino, non è il caso di cominciare a portare un bambino grande quando siete incinta!

Fonte ed approfondimenti: Libro “Lasciati abbracciare” di Licia Negri, Casa Editrice Luigi Trevisini Srl

Ilaria Cinefra, Formatrice e Consulente di babywearing
www.babywearingitalia.it
www.professionemamma.it
ilariacinefra@babywearingitalia.it
M
obile: 338 4152291

Si ringrazia per le immagini:

Anaïs Eckow-Ngomffo e Chiara Degan Wrap Amore consulente Babywearing Italia

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *